Parcheggio bici GIOSY

festibal bike festival

GIOMA AL BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO 2018

FSA Bike Festival Garda Trentino

Anche quest’anno Gioma partecipa ad uno dei più celebri bike festival della stagione. Si tratta del Fsa Bike Festival Garda Trentino giunto quest’anno alla
sua 25 ° edizione. Sono previsti oltre 45000 visitatori e 3000 partecipanti.
Siamo in 150 espositori e 300 marchi del settore ciclistico.

Venite a trovarci allo stand G33 nell’area Expo.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito!

verona fiere

GIOMA BIKESTAND AL COSMOBIKE DI VERONA

Cosmobike, dimostrazioni di come si utilizza il nostro Elettrico.

Il nostro banco da lavoro per la riparazione delle e-bike è stato definito un vero gioiello per le officine all’avanguardia e i laboratori di riparazione più moderni, uno strumento di lavoro evoluto che garantisce un’assistenza altamente professionale, sicura e precisa. In mostra al pad. 6 stand D7- 1 con altri prodotti di qualità progettati e prodotti per la manutenzione della bici, strumenti e attrezzature sia per il meccanico professionista che per il fai-da-te. I nostri tecnici metteranno a disposizione un Elettrico a tutti i meccanici per un test e verificare i numerosi vantaggi.

Questo straordinario strumento è veramente unico nel suo genere

Si è merito infatti non solo l’attenzione della stampa italiana specializzata come BS Bici Sport (aprile, 2017) e MTB (giugno, 2017), ma anche un’eccellente recensione su Bike Europe, rivista olandese leader nel settore del commercio di e-bike e del mercato del ciclo. Ma come funziona? Elettrico è dotato di un motoriduttore, azionando un dispositivo a pedali il piano di lavoro del banco scende a livello del pavimento. Grazie ad una piccola rampa, è possibile caricare la bicicletta – che normalmente pesa più di 20 kg – senza alcuno sforzo e posizionarla all’altezza corretta per la manutenzione. Il banco è dotato di un sistema di sicurezza per arresto d’emergenza a norma.

Sono 5 i principali vantaggi di questo innovativo tavolo da lavoro

Primo: non è richiesta abilità fisica o sforzo muscolare da parte dell’addetto alla riparazione per il sollevamento della bici elettrica. Secondo: a differenza di altri sistemi obsoleti per il fissaggio della bici, come morse o catene, Elettrico non compromette l’integrità del telaio durante la riparazione, evita graffi alla vernice o ammaccature accidentali. Elettrico è dotato di un dispositivo per il sollevamento e fissaggio della ruota o della forcella anteriore ed è compatibile con tutti i pneumatici, dato che è fornito di un kit di adattatori di montaggio, anche per bici monoforcella come Cannondale. Terzo: riduce i tempi di assemblaggio o di manutenzione dell’e-bike, migliora le prestazioni dell’operatore, sia in termini di velocità che di qualità. Quarto: possibilità di decidere l’esatto posizionamento del piano di lavoro. Il meccanico che interviene sulle varie parti della bici non è costretto ad assumere posizioni scorrette per la schiena nel corso riparazione. La salita e la discesa sono possibili grazie ad un sistema a pantografo, azionato da un motoriduttore elettrico con inverter e vite senza fine, comando a pedaliera dotato di un dispositivo di sicurezza per l’arresto. Quinto: Elettrico è compatibile con tutti i tipi di bici, con ruote a perni passanti con diametro 12, 15 e 20 mm, a trottola per perni Down Hill, MTB, Cross Country, per monoforcella anteriore come Cannondale, perni Fulcrum, per forcelle posteriori larghezza 135/142/145/148/197 mm. È dotato di un kit di adattatori di montaggio. E’ un vero gioiello per le officine all’avanguardia e i laboratori di riparazione più moderni, uno strumento di lavoro evoluto che garantisce al ciclista un’assistenza altamente professionale e precisa.

 

 

Chiuso per ferie

Torneremo operativi lunedi 28 agosto.

eurobike friedrichshafen germania

EUROBIKE FRIEDRICHSHAFEN 2017

Eurobike.

Sono attesi 1.350 partecipanti da tutto il mondo a Friedrichshafen  all’Eurobike, fiera di riferimento del settore ciclistico mondiale.  “Eurobike è la più grande vetrina internazionale del settore della bicicletta, che segnerà nel 2017, con i suoi numerosissimi highlight, un’ulteriore tappa fondamentale nella storia bisecolare della bicicletta”, spiega Klaus Wellmann, direttore amministrativo della Fiera di Friedrichshafen.

Business Days

Durante gli Eurobike Business Days, che si terranno da mercoledì 30 agosto a venerdì 1° settembre, la fiera internazionale punterà i riflettori esclusivamente sulle esigenze specialistiche del settore. Gli espositori saranno a contatto con oltre 40.000 operatori del settore e 1.700 rappresentanti dei media mondiali. L’Eurobike Festival Day, che si svolgerà il 2 settembre, è rivolto a tutti gliappassionati della bicicletta con un nutrito programma di spettacoli, action ed esposizioni. Accanto alle numerose novità, che saranno messe a disposizione del pubblico per i test, si svolgeranno nel corso della fiera anche delle stunt performance, nelle quali si esibiranno atleti professionisti.

Gioma Bikestand sarà presente

La fiera Eurobike 2017 è aperta dal 30 agosto al 2 settembre dalle ore 9 alle 18. Nei Business Days da mercoledì a venerdì una nostra delegazione sarà in visita alla fiera. Chi volesse incontrarci a Friedrichshafen perchè interessato alla distribuzione internazionale dei nostri prodotti, ci contatti via mail sales@giomabikestand.com entro il 28 agosto per fissare un appuntamento.

 

RICERCA RAPPRESENTANTI

CERCHIAMO AGENTI PLURIMANDATARI

RAPPRESENTANTI PLURIMANDATARI

Gioma Bikestand, azienda italiana in forte crescita nella progettazione e produzione di attrezzature tecniche per il ciclo, cerca agenti introdotti nel settore del cicl

Requisiti:

  • ottime capacità di comunicazione e di ascolto
  • flessibilità, versatilità
  • organizzazione autonoma del lavoro
  • pianificazione e raggiungimento degli obiettivi
  • desiderio di incrementare il proprio portafoglio clienti e fatturato
  • automunito

Gioma Bikestand offre provvigioni interessanti, bonus, esclusività territoriale, ambiente stimolante con prospettive di crescita, serietà, supporto post-vendita.

Gli interessati sono pregati di inviare il proprio curriculum vitae al seguente indirizzo: info@giomabikestand.com

,

Dolomiti Race 2017, Gioma Bikestand vi aspetta a Feltre

Granfondo di Feltre Sportful Dolomiti Race 2017

Gioma Bikestand sarà presente all’Expo Village a partire da venerdì 16 giugno con le sue attrezzature tecniche per il parcheggio, la manutenzione e la riparazione del ciclo. La città di Feltre (Belluno) sarà invasa da ciclisti provenienti da tutto il mondo pronti a portare a termine la loro impresa, la Gran Fondo. Come ogni anno grande spettacolo con la Sportful Dolomiti Race, corsa ciclistica che ha visto lo scorso anno ben 4600 iscritti, una delle manifestazioni ciclistiche più impegnative del calendario europeo. Accanto ai granfondisti da tutto il mondo, erano presenti numerosi campioni di diverse discipline sportive: Pietro Piller Cottrer, Antonio Rossi, Paolo Bettini, Silvio Fauner, Christian Zorzi, Jury Chechi, Gabriella Paruzzi e Rossano Galtarossa e molti altri.

Gioma Bikestand presenta il suo nuovo GIOSY

In occasione della partecipazione all’Expo Village venerdì 16 e sabato 17 giugno, Gioma Bikestand presenterà agli appassionati delle due ruote il suo nuovo cavalletto per il parcheggio, ancora più stabile e robusto, dal nuovo design ancor più accattivante. Il suo nome è GIOSY ed è destinato a diventare un’altro best seller di Gioma. E’ ideale per l’esposizione e il parcheggio della bici. Differenze fra GIOSY e STILO? A parità di funzionalità e robustezza, ciò che li differenzia è il sistema di bloccaggio principalmente: ruota anteriore o posteriore per GIOSY, forcella posteriore per STILO.

Il nuovo logo della Sportful Dolomiti Race

L’edizione 2017 avrà un nuovo logo con l’immagine predominante del lupo del Manghen che ormai è diventata icona indivisibile dalla manifestazione, tanto che moltissimi ciclisti sono arrivati a tatuarsi lo stesso logo sui polpacci a perenne memoria dell’impresa portata a termine.

Le iscrizioni

Le iscrizioni alla granfondo edizione numero 23 della Sportful Dolomiti Race si sono aperte in Aprile. I primi 500 iscritti hanno diritto ad una griglia di partenza privilegiata rispetto a chi si iscriverà sucessivamente.

Gioma Bikestand al BikeUP Lecco 2017

Gioma al BikeUP Lecco, 4° festival internazionale delle e-bike

Da venerdì 12 a domenica 14 maggio 2017 Lecco torna a essere per la quarta volta capitale mondiale della bicicletta elettrica, mobilità sostenibile e cicloturismo. L’edizione passata di BikeUp ha registrato dei risultati più che ottimi: 30.000 i visitatori passati per le piazze di Lecco, 60 gli espositori, ben 4200 i testi effettuati sulle pedelec, 450 gli ebike tour realizzati in quei giorni e circa 260 gli articoli che la stampa ha dedicato alla manifestazione.

Gioma Bikestand e il suo innovativo banco Elettrico

Gioma sarà presente in piazza XX settembre a Lecco con la sua intera gamma di prodotti specializzati per bikers e attrezzature tecniche. Utili sia per i meccanici professionisti che per i ciclisti amatoriali. In particolare, verrà esposto un innovativo prodotto progettato e realizzato specificatamente per chi si occupa della manutenzione e riparazione delle bici elettriche. Si tratta di Elettrico, il banco da lavoro unico nel suo genere. Infatti si è maeritato un articolo sull’autorevole magazine Bike Europe. E’ un banco automatizzato grazie ad un motoriduttore per facilitare il lavoro dei meccanici professionisti. E’ consigliato soprattutto per la riparazione delle bici più pesanti, come ad esempio e-bike che normalmente pesano più di Kg 20.

Novità: il piano di lavoro scende a livello del pavimento

Il banco è azionato da un dispositivo a pedali. Il piano di lavoro scende a livello del pavimento. Grazie ad una piccola rampa consente di caricare la bicicletta senza alcuno sforzo. Poi si procede al posisizonamento, all’altezza corretta per la manutenzione. Inoltre, il banco di lavoro Elettrico è dotato di un dispositivo per il sollevamento e fissaggio della ruota o della forcella anteriore. E’ compatibile con tutti i pneumatici. Viene fornito con un kit di adattatori di montaggio, anche per le bici a forcella singola come Cannondale. È dotato di un sistema di sicurezza per arresto d’emergenza.

Un segmento in costante crescita

Nel mondo del ciclismo il settore dell’ebike è in costante aumento. La diffusione dell’ebike è ormai un fenomeno stabilizzato a livello mondiale.  Questo successo ha comportato ulteriori e maggiori spinte nella ricerca. Ora è uno degli elementi trainanti dell’intera industria ciclistica e  stimola altri settori, come il  cicloturismo o i bike hotel. Anche il segmento delle mountain bike ha adottato il motore elettrico, giungendo infine a organizzare escursioni e competizioni apposite per le mtb elettriche.

Numerosi eventi, per tutti

Cicloraduni, escursioni, competizioni, corsi,  test, ride-up, contest, attività per bambini, spettacoli expo e tanto altro ancora da scoprire sul sito di BikeUp.
BikeUp è una manifestazione ad ingresso  gratuito a parte alcune specifiche attività.

In breve

Quando: 12 – 14 MAGGIO 2017 Dove: LECCO Piazza Cermenati, XX Settembre e Piazza Garibaldi – Workshop e conferenze: Sala Conferenze presso Palazzo delle Paure – Piazza XX Settembre, 22. BikeUP è un evento patrocinato da: Regione Lombardia, InLombardia, Comune di Lecco, Confindustria ANCMA, Confcommercio Lecco, Camera di Commercio Lecco, Confartigianato Lecco e FIAB, Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

 

GIOMA Bikestand al Bike Festival Garda Trentino

Garda Trentino 2017 Ziener Bike Festival 24a edizione

Dal 28 aprile al 1 maggio i migliori appassionati di MTB si riuniranno al gran completo sul lago di Garda.  E’ il primo tradizionale primo appuntamento della stagione. Qui sono attesi 3.000 sportivi, 40.000 visitatori e oltre 150 espositori, per un evento che si preannuncia indimenticabile.

Gioma Bikestand è presente

Vi aspettiamo nell’area espositiva stand G33. Esporremo tutta la nostra gamma di prodotti per la manutenzione della bici. Attrezzature adatte sia per il  ciclista (piccola manutenzione e il fai-da-te) che per il meccanico (attrezzature professionali). Tra i vari articoli tecnici di nostra produzione, ne spicca uno per la sua caratura altamente innovativa. E’ il banco Elettrico per la riparazione delle bici. Specialmente indicato per le più pesanti. “Il fiore all’occhiello di Gioma Bikestand è Elettrico” così dichiara Francesco Latassa, titolare e CEO dell’azienda lecchese.

Un banco da lavoro unico nel suo genere, tanto da meritarsi un articolo sull’autorevole magazine Bike Europe

Elettrico è automatizzato grazie ad un motoriduttore per facilitare il lavoro dei meccanici professionisti. E’ consigliato soprattutto per la riparazione delle bici più pesanti, come ad esempio e-bike che normalmente pesano più di 20 kg. Azionato da un dispositivo a pedali, il piano di lavoro scende a livello del pavimento. Grazie ad una piccola rampa consente di caricare la bicicletta senza alcuno sforzo. Poi si procede al sollevamento e al posizionamento, all’altezza più corretta per la manutenzione. Inoltre, il banco di lavoro Elettrico è dotato di un dispositivo per il sollevamento e fissaggio della ruota o della forcella anteriore. E’ compatibile con tutti i pneumatici. Viene fornito con un kit di adattatori di montaggio. E’ possibile l’utilizzo per tutti i tipi di bici incluse quelle  forcella singola come la Cannondale. Elettrico È dotato di un sistema di sicurezza per arresto d’emergenza.

Il grande festival della mountain bike che si svolgerà sulla costa trentina del lago di Garda

Giunta quest’anno alla 24a edizione Ziener Bike Festival è tutta dedicata alla mountain bike. La popolare Open Night e un ricco programma di eventi spettacolari come la Rocky Mountain Bike Marathon  e lo Scott Junior Trophy  trasformeranno anche quest’anno Riva del Garda in un vero e proprio paradiso per tutti gli amanti della MTB. Al Bike Festival trovate un’area espositiva con le più prestigiose marche di settore.