verona fiere

GIOMA BIKESTAND AL COSMOBIKE DI VERONA

Cosmobike, dimostrazioni di come si utilizza il nostro Elettrico.

Il nostro banco da lavoro per la riparazione delle e-bike è stato definito un vero gioiello per le officine all’avanguardia e i laboratori di riparazione più moderni, uno strumento di lavoro evoluto che garantisce un’assistenza altamente professionale, sicura e precisa. In mostra al pad. 6 stand D7- 1 con altri prodotti di qualità progettati e prodotti per la manutenzione della bici, strumenti e attrezzature sia per il meccanico professionista che per il fai-da-te. I nostri tecnici metteranno a disposizione un Elettrico a tutti i meccanici per un test e verificare i numerosi vantaggi.

Questo straordinario strumento è veramente unico nel suo genere

Si è merito infatti non solo l’attenzione della stampa italiana specializzata come BS Bici Sport (aprile, 2017) e MTB (giugno, 2017), ma anche un’eccellente recensione su Bike Europe, rivista olandese leader nel settore del commercio di e-bike e del mercato del ciclo. Ma come funziona? Elettrico è dotato di un motoriduttore, azionando un dispositivo a pedali il piano di lavoro del banco scende a livello del pavimento. Grazie ad una piccola rampa, è possibile caricare la bicicletta – che normalmente pesa più di 20 kg – senza alcuno sforzo e posizionarla all’altezza corretta per la manutenzione. Il banco è dotato di un sistema di sicurezza per arresto d’emergenza a norma.

Sono 5 i principali vantaggi di questo innovativo tavolo da lavoro

Primo: non è richiesta abilità fisica o sforzo muscolare da parte dell’addetto alla riparazione per il sollevamento della bici elettrica. Secondo: a differenza di altri sistemi obsoleti per il fissaggio della bici, come morse o catene, Elettrico non compromette l’integrità del telaio durante la riparazione, evita graffi alla vernice o ammaccature accidentali. Elettrico è dotato di un dispositivo per il sollevamento e fissaggio della ruota o della forcella anteriore ed è compatibile con tutti i pneumatici, dato che è fornito di un kit di adattatori di montaggio, anche per bici monoforcella come Cannondale. Terzo: riduce i tempi di assemblaggio o di manutenzione dell’e-bike, migliora le prestazioni dell’operatore, sia in termini di velocità che di qualità. Quarto: possibilità di decidere l’esatto posizionamento del piano di lavoro. Il meccanico che interviene sulle varie parti della bici non è costretto ad assumere posizioni scorrette per la schiena nel corso riparazione. La salita e la discesa sono possibili grazie ad un sistema a pantografo, azionato da un motoriduttore elettrico con inverter e vite senza fine, comando a pedaliera dotato di un dispositivo di sicurezza per l’arresto. Quinto: Elettrico è compatibile con tutti i tipi di bici, con ruote a perni passanti con diametro 12, 15 e 20 mm, a trottola per perni Down Hill, MTB, Cross Country, per monoforcella anteriore come Cannondale, perni Fulcrum, per forcelle posteriori larghezza 135/142/145/148/197 mm. È dotato di un kit di adattatori di montaggio. E’ un vero gioiello per le officine all’avanguardia e i laboratori di riparazione più moderni, uno strumento di lavoro evoluto che garantisce al ciclista un’assistenza altamente professionale e precisa.